Le ricette di Marilù

mercoledì 18 dicembre 2013

Torta con crema diplomatica







Mi rendo conto che questo post arriva con qualche giorno di ritardo.Ma a volte  sono così restia a scrivere sul blog.
Cucino ogni giorno, certo! Ma non sempre riesco a fotografare ( o forse  è meglio dire non sempre ne  ho voglia!).
Mi ricordo qualche anno fa quando mi venne la brillante idea, spronata dal  mio compagno,  di iniziare a scrivere un blog di cucina.
 Qualche pensiero, poi tutto cominciò così , come un gioco! Come si fa col diario quando si è ragazze!

Amo cucinare , come tante altre persone che si imbatteranno nei mie post alla ricerca di ricette e come tanti atri milioni di food blogger.
Sono contenta di aver cominciato a scrivere su questo blog,
ma mi rendo conto che lo faccio troppo poco! O a volte mai!
O a volte non mi sento per nulla stimolata a farlo!
Ci sono tantissime persone che passano, guardano le ricette, magari le rifanno anche, ma non lasciano nemmeno un commento!
EHI VOI CI SIETE?

Ok era solo  un piccolo sfogo!
 Ora veniamo a noi, oggi si festeggia, ovvero il 13 Dicembre si festeggiava il compleanno della mia Daphne , quest anno abbiamo deciso di farlo con una torta degna di essere chiamata tale, composta da ingredienti semplicissimi che si sposano una meraviglia tra di loro: Il pan di spagna , la crema diplomatica e una bagna leggermente aromatizzata al rum, il tutto arricchito con del buonissimo cioccolato bianco. Un Party per tutti i sensi! L'idea è stata partorita sempre dopo un lunghissimo travaglio, quando devo fare una torta per lei è sempre così! Daphne ama il cioccolato bianco, ma la crema la cioccolato bianco l'avevo già fatta il suo precedente compleanno quindi questa volta volevo cambiare!






Volete sapere la morale della fiaba??
Alla fine la mia bella Daphne non ne ha assaggiato nemmeno una fetta! :(  Ma è stata felicissima di spegnere le sue undici candeline su questa bellissima torta!



p.s ringraziamo lo zio Marco per l'ultima foto!


Ingredienti:

4 tuorli 
40 g di fecola
100 g di zucchero
400 ml di latte
semi di vaniglia
600 ml di panna
100 gr. di zucchero a velo vanigliato
1 tavoletta di cioccolato bianco
500 ml acqua
200 gr. zucchero

Per prima cosa preparate la bagna:

io la faccio così:

1. faccio bollire 500 ml di acqua con 200 gr. di zucchero
2. aspetto che si freddi e metto del rum a quantità è a piacere , a me in genere piace il profumo quindi non ne metto tantissimo.


Poi preparate  la crema pasticcera:

1.mettete il latte sul fuoco con la bacca della vaniglia e fate scaldare ma non bollire.

2.Montate i tuorli con lo zucchero, la fecola e i semi della bacca di vaniglia.

3.Aggiungete il latte al composto di uova che avete montato e rimettete tutto sul fuoco finché la crema non sarà densa. Lasciatela raffreddare.

Infine:

 Montate la panna con lo zucchero a velo e quando la crema pasticcera è fredda unite i due composti.

Tagliate il pan di spagna ( io in genere lo divido in 3 dischi)  bagnate e mettete la crema sulla quale  spargerete dei pezzetti di cioccolato bianco, procedete finché non finite i vostri dischi di pan di spagna.

A questo punto decorate la torta come più vi piace, io ho usato del fondente di zucchero e  tanta  fantasia!!



Lascia un commento

Se hai provato questa ricetta, vuoi consigli su come realizzarla, o semplicemente vuoi condividere le tue esperienze, lascia pure i tuoi commenti.

Nessun commento:

Posta un commento